Il PISL Montagna, di durata triennale (2011-2013), è uno strumento specificamente individuato per lo sviluppo delle aree montane della Lombardia espressione del partenariato istituzionale, economico e sociale tra i soggetti pubblici e privati presenti nella zona, che concordano con la Comunità Montana uno o più obiettivi di sviluppo locale, con finanziamento regionale il PISL Montagna riguarda interventi suscettibili a migliorare l’attrattività del territorio, accrescere la qualità della vita, accedere allo sviluppo economico e sociale in armonia con le finalità della l.r. 25/2007. I progetti individuati sono coerenti con il Piano di Sviluppo Socio Economico e triennali di opere e interventi della Comunità Montana, ex art. 8 l.r. 19/2008, coerenti con la programmazione regionale (PRS/DSA e AQST), presentano utilità per lo sviluppo del territorio e favoriscono sinergie finanziarie con altri Enti Pubblici e Privati. Il 24 novembre 2011 con delibera n. 21 l’Assemblea della Comunità Montana dell’Oltrepò Pavese ha approvato il proprio P.I.S.L. “Facciamo Rete” contenente n. 13 progetti per un valore complessivo di € 2.296.100,00. La Giunta Regionale il 4 aprile 2012 ha approvato le proposte del PISL presentate da ciascuna Comunità Montana, attivando così la fase di esecuzione di questi progetti, che verranno realizzati nel corso dei prossimi tre anni sul territorio della nostra Comunità Montana.
A seguire vengono allegati i documenti principali di programmazione del P.I.S.L “Facciamo Rete” e le sue fasi di avanzamento.

Elaborati:

Atti Amministrativi:



Approvazione PISL 2011-2013

Download 1.90 MB 301 downloads





–Intervento 1/6 – Approvazione prenotazione impegno di spesa.

Monitoraggio


Lombardia per le montagne